venerdì 28 marzo 2008

Questione di (scarso) feeling


All'inizio furono le console seriali.
Poi venne il telnet.
Qualcuno creo' dei menu, diciamo, amichevoli

Poi venne il web....e le web applications.....e fu il caos.

Purtroppo qualche produttore usa nei suoi menu di configurazione qualche feature proprietaria o forse solo meglio gestita da certi browser.

Alcuni esempi:

Router Dlink (vari modelli)

Problema: il router SEMBRA salvare i settaggi (ad esempio quelli di NAT/Virtual Servers), in realta' non li salva solo temporaneamente per dimenticarseli appena puo'.

Soluzione: accedere alla configurazione con Internet Explorer in quanto pare che il programma utilizzi del codice javascript non gestito correttamente da Firefox.

Telefono Eutelia IP 301

Problema: vari errori cercando di aggiornare il firmware del telefono da sistemi Linux

Soluzione: obbligatorio lanciare l'aggiornamento da un sistema Windows, si consiglia pero' l'uso di Firefox.

2 commenti:

spillo ha detto...

dlink... i peggiori modem e router mai provati...

Francesco Conti (Mad Moose) ha detto...

Di Dlink ho usato solo gli access point e devo dire che (almeno il dwl-2100ap) si sono sempre comportati piu' che decentemente.