venerdì 28 agosto 2009

Dibattito: raid1 o raid5


Un post un po' diverso dal solito, invece che spiegare qualcosa propongo un dibattito per approfondire un argomento di cui parlavo in questi giorni con alcuni amici e colleghi:

La situazione finale dovrebbe essere un piccolo file server, basato su una scheda Intel DG35EC, Debian Lenny e 1 terabyte di storage, dischi SATA II collegati al controller della scheda madre e raid gestito da md. La macchina dovrebbe mantenere un vmware server con relative VM e un po' di backup di altre macchine della rete.

Il problema su cui apro la discussione e' la seguente:

Conviene installare 2 dischi da 1TB in raid 1 o 3 dischi da 500 MB in raid5? La spesa per l'hardware sarebbe la stessa per entrambe le configurazioni.

Non siate timidi, partecipate con i vostri consigli, le vostre esperienze, le vostre intuizioni e magari qualche sfrombolone, l'importante e' che i commenti siano in tema :)

(per ora saro' imparziale e non rivelero' come la penso)

5 commenti:

Barra ha detto...

Dico raid1. La sicurezza è ottima e in caso di necessità i dischi sono più rapidamente accessibili (eventualmente puoi collegarne uno direttamente a un'altro pc e per recuperare dati).

Sarà raro ma mi è capitato (su un vecchio server IBM) di avere 2 dischi su 3 cotti nello stesso momento. Backup che non funzionava (o forse non era mai andato visto che al cliente era stato comunicato un bel: metti la cassettina alla sera e toglila al mattino dopo, senza controlli di log o altro)e io (ai tempi non ancora consulente dell'azienda) quell'estate ho passato i primi 10gg di agosto a cercare di recuperare tutto. BRRRR rabbrividisco!

Non conosco molto però i raid5 su linux. I dati come sono organizzati?

Anonimo ha detto...

io ho optato per il raid 1...

::: FABOZ ::: ha detto...

due dischi in RAID1 ed un disco per i backups interni...tre dischi per il RAID5 sono pochi, almeno quattro per stare tranquilli.

ZioVanja ha detto...

Nel tuo caso non c'è alcun dubbio: RAID1! :)

Anonimo ha detto...

Se non hai una rete gigabite con switch gigabite, l'aumento di prestazioni del raid 5 è pressochè nullo essendo la rete limitata dalla connessione 100Mb. Se hai rete 1Gb la velocità è limitata dalla velocità degli HD, quindi raid5 o 0+1 1+0 sono opzioni valide se occorre velocità di trasferimento.