domenica 6 aprile 2008

Ciao Ayrton...salutaci Giannetto

Oggi abbiamo saputo che Ayrton (quella specie di gigante peloso acquattato sul tavolino nella foto) non c'e' piu'.
L'ho conosciuto quando era un piccolo micetto. Ricordo ancora come correva avanti e indietro per il campeggio di Cortina (ed erano i primi anni 90), ricordo il grido di Luisa che lo richiamava verso il camper per l'ora della pappa (fortuna che era estate e non si rischiavano valanghe)

E' rimasto 'micetto' per poco....quasi subito ha assunto le dimensioni testimoniate dalla foto, e che gli sono valse l'appellativo di "gatto boiler"
(una mia invenzione)

Nonostante le dimensioni non ha mai perso la sua felinissima agilita', lo dimostrava (tra una pennichella e l'altra) saltando su sedie, divano e letto.

La sua attivita' preferita? Salire in braccio a qualche ospite, fare la pasta sulla pancia dell'umano prescelto....e sbavargli addosso durante tutta l'operazione ;-)

Oggi Ayrton non c'e' piu'....l'unico pensiero che ci ha confortato e che ci ha fatto sorridere, e' che sia andato a trovare Giannetto (anche lui nella foto) che purtroppo ci ha lasciato tempo fa.

Ciao Ayrton...salutaci Giannetto...

1 commento:

Paolo Mainardi ha detto...

Ciao bel gattone spoiler! :(